Leben Pur - Pure life - Pura Vida
 published: 2009-05-15

ELLA è la risposta

"Abbiamo il privilegio di ricevere la Madonna Pellegrina" – Da un estremo all’altro degli Stati Uniti, la MTA giunge alla gente di tutte le condizioni sociali

 

Sie kommt zu uns…

 

Ella viene a visitarnos...

She comes to visit us...

Sie kommt zu uns…

Foto: M.K.Fischer © 2009

 

 

STATI UNITI. Inginocchiata con i miei figli ai piedi della statua di Maria nella nostra parrocchia. Semplicemente volevo ringraziarla di tutto quello che mi aveva dato, ricambiarselo in qualche modo, e solo farla felice. Stavamo pregando l’Ave Maria con le nostre parole e mi sono accorta che avevo gli occhi pieni di lacrime al pensare allo Spirito Santo coprendola. In quel momento Georgienne Neale si avvicina e mi porge un santino della Madre Tre Volte Ammirabile di Schoenstatt con un opuscoletto. L’ho letto tutto in una notte; semplicemente non potevo fermarmi continuavo leggendo Appartengo al gruppo Famiglie in Gesù Cristo e dirigo una Scuola Cattolica locale e un Gruppo Little Flowers (Piccoli fiori) nella zona di Woodbridge, Virginia e voglio far conoscere a tutti la Madonna Pellegrina

Mc.Woodbridge, Virginia.

Ancora prima di ricevere la Madonna Pellegrina avevo una gran devozione per nostra Signora. Avevo molte Sue Immagini e le abbiamo celebrate tutte il 12 dicembre. Ma dopo esserci recati alla Basilica di Nostra Signora di Guadalupe in Messico, ho pensato, sebbene io abbia tante immagini di Nostra Signora, mi manca qualcosa: la sua presenza. Ho cominciato a chiederle che venisse come aveva fatto in Tepeyac. Non importava a chi sarebbe apparsa, perché ne avevamo tanto bisogno (giacché nessuno di noi era degno di vederla). Un giorno la Signora Bertha ci ha mostrato la MTA. Non credevo che quello fosse un regalo di Dio….e nonostante le avessi aperto la porta della mia casa, continuavo pensando che quella non era ancora la risposta alla mia petizione. Dopo qualche anno ho capito che questa è la risposta corretta Ho udito molte risposte di gente umile che l’ha avuta in casa sua… e come me l’hanno accolta pieni di interrogativi, e solamente col tempo hanno compreso la ragione della sua visita. Per me non è stato facile, giacché in alcune occasioni ricevevo rimproveri da mio marito. cui piaceva tanto viaggiare ed io non potevo accompagnarlo. Invece ora mi aiuta a portarla da una casa all’altra e non discutiamo più come prima. Naturalmente nostra Madre compie la sua opera, e noi dobbiamo compiere la nostra

IO, Welton, AZ

Ho 14 anni e siamo cinque in famiglia. Grazie a Dio siamo una famiglia felice. Ma ora che abbiamo ricevuto la visita della Madonna di Schoenstatt il 5 settembre 2008, siamo ancora più felici. Tanto è cambiato attorno a noi, grazie a Lei. C’è stato un miglioramento evidente della nostra salute, da quando ci ha visitato: spesso ci ammalavamo per il clima freddo di quest’epoca dell’anno, ora invece stiamo bene. Ci sono stati anche miglioramenti nella salute di mio Zio: ho pregato tanto, quando lui si è ammalato, l’ho pregata tanto per lui. La sua presenza ha significato moltissimo per la nostra famiglia e speriamo che continui visitandoci.

JR. Wellton, AZ

Abbiamo il privilegio di accogliere la Madonna Pellegrina nella nostra casa tre volte al mese. Averla con noi ci colma di felicità. Indubbiamente in due occasioni ha fatto miracoli, che in quel momento non abbiamo capito, ma più tardi ci siamo accorti di quanto ci aveva aiutato. Vogliamo perciò, che continui visitandoci tutte le volte che vuole. Grazie per darci l’opportunità di onorarci con la sua visita

AB, Wellton, AZ.

Traduzione: Maria Tedeschi, La Plata, Argentina

 


 

Zurück/Back: [Seitenanfang / Top] [letzte Seite / last page] [Homepage]
Impressum © 2009 Schönstatt-Bewegung in Deutschland, PressOffice Schönstatt, all rights reserved, Mail: Editor /Webmaster
Last Update: 26.05.2009