Nachrichten - News - Noticias
 published: 2009-03-06

Ella è la Gran Missionaria… anche per l’Europa, e anche per l’Africa.

Due Ausiliari, mandate dal Santuario Tabor di Santa Maria, sono giunte al Santuario Originale

 

Ankunft von zwei Auxiliares im Urheiligtum: für Europa (l.) und für Burundi (r)

Llegada de dos Auxiliares al Santuario Original: la para Europa (izq.) y la para Burundi (der.)

Arrival of two Auxiliaries at the Original Shrine: one for Europe (left), and one for Burundi (r.)

Ankunft von zwei Auxiliares im Urheiligtum: für Europa (l.) und für Burundi (r)

Foto: K. Fischer © 2009

 

Aussendung im Tabor-Heiligtum in Santa Maria, Brasilien: Theresa Lipp, Anna Sturm

Envío en el Santuario Tabor, Santa Maria, Brasil: Theresa Lipp, Anna Sturm

Commissioning in the Tabor Shrine, Santa Maria, Brazil: Theresa Lipp, Anna Sturm

Aussendung im Tabor-Heiligtum in Santa Maria, Brasilien: Theresa Lipp, Anna Sturm

Foto: Veronica Gabler © 2009

 
Auf dem Frankfurter Flughafen  

En el aeropuerto de Frankfurt

At Franfurt Airport

Auf dem Frankfurter Flughafen

 
In Schönstatt auf dem Weg zum Urheiligtum  

En Schoenstatt, camino al Santuario Original

In Schoenstatt, on the way to the Original Shrine

In Schönstatt auf dem Weg zum Urheiligtum

 
Ein Lied aus Kenia  

Una canción de Kenia...

A song from Kenya

Ein Lied aus Kenia

 
Die Auxiliar, die so sehnlich in Burundi erwartet wird  

La Auxiliar tan anhelada en Burundi

The Auxilary that is so much longed for in Burundi

Die Auxiliar, die so sehnlich in Burundi erwartet wird

Fotos: K. Fischer © 2009

 
 

SCHOENSTATT, mkf. Poco prima delle 18, sotto una fitta pioggerella, due Ausiliari hanno fatto il loro ingresso al Santuario Originale, accompagnate da Sorelle di Maria, da giovani e coppie di vari paesi, al suono dell’Inno della Madonna Pellegrina – intonato in castigliano e tedesco. Entrambe erano state recentemente benedette nel Santuario Tabor di Santa Maria: la prima per il Burundi, la seconda per i paesi d’Europa.

È il 5 marzo 2009. I pensieri corrono a 30 anni indietro, quando Giovanni Pozzobon aveva portato la Madonna Pellegrina Originale nel 1979 al Santuario Originale. Con Lei aveva voluto portare tutte le grazie sorte per mezzo della Campagna del Rosario alla fonte di grazie, per "arricchire il luogo d’origine". Trenta anni dopo, con queste Ausiliari entra spiritualmente al Santuario Originale una volta ancora colui che aveva saputo essere il somarello di Maria., insieme con la Madonna Pellegrina Originale…"Giovanni Pozzobon…", spiega Suor Johanna-Maria all’uomo che l’aiuta a portare l’Ausiliare destinata ad andare in pellegrinaggio nei paesi d’Europa. "Po-zzo-come?, domanda l’aiutante. Pozzobon, colui che ha iniziato tutto. Un santo…"

Mandate dal Santuario Tabor

L’Ausiliare per il Burundi e i paesi dei Grandi Laghi già è stata benedetta da un Padre Pallottino legato alla Campagna dalla sua infanzia e portata a casa sua a Rotweil (il luogo di nascita di Suor Emanuela, che per tanti anni è stata superiora provinciale a Santa Maria) dai coniugi Lipp che erano stati in visita a Santa Maria.

Pochi giorni fa, P. Ottomar Schneider ha benedetto l’Ausiliare che hanno chiesto dalla Germania per percorrere i paesi d’Europa e destare là lo spirito missionario.Teresa Lipp e Anna Sturm, della Gioventù Femminile tedesca, l’avrebbero portata in Germania. "Ella deve salvare l’Europa", ha affermato P. Ottomar nella sua allocuzione nel Santuario Tabor. Ella è la gran Missionaria…anche per l’Europa. Una tormenta a San Paolo ha obbligato le tre giovani con l’Ausiliare a viaggiare un giorno più tardi…Che cosa avrebbe preparato loro il destino? Con un volo più che carico, avrebbero permesso alla Madonna Pellegrina viaggiare in cabina, così come si sperava, o l’avrebbero messa con il bagaglio? Anna e Teresa hanno gridato raggianti di gioia all’arrivare a Francoforte "Ha viaggiato in cabina, il pilota ha insistito! La Regina deve viaggiare con me, ha detto!" - "Come quella del Burundi", hanno aggiunto i genitori felici, che erano ritornati in Germania prima delle due ragazze per accoglierle al loro arrivo e consegnare l’Ausiliare per il Burundi. E per queste cose della vita è accaduto che l’Ausiliare per il Burundi ha aspettato, per ben due ore, nel capo linea 1, B.1, esattamente nello stesso posto dove il 30 gennaio era ritornata l’Ausiliare Internazionale dopo un anno e mezzo di percorrere un pellegrinaggio in Burundi.

I coniugi Lipp hanno aspettato la loro figlia e la sua amica con due rose rosse…e le ragazze hanno regalato le due rose alle due Ausiliari. Costava congedarsi dalle due Immagini!

"Ciascuna Sorella di Maria dovrebbe viaggiare a Santa Maria", ha commentato Adelinde Lipp. "Là si ama la Madonna Pellegrina, là s’intende che cos’è veramente la Campagna".

Le due Ausiliari imballate con carta e gommapiuma con le due rose nel loro carro (quasi un carro di trionfo) hanno suscitato nel percorso dall’aeroporto molti commenti e sguardi. Ella attrae, come diceva Pozzobon.!

Nel Santuario Originale

Il Fratello Arendes – compagno fedele di Giovanni Pozzobon durante anni – Suor Lidia dal Kenia, varie Sorelle e laici che si trovavano a Schoenstatt per partecipare all’Incontro Europeo della Campagna che comincia venerdì, aspettavano nel Santuario l’arrivo delle Ausiliari. È stato un momento emotivo, quando le due Immagini sono state portate sull’Altare…E con una preghiera e con dieci Ave Maria, tutti hanno consegnato ai popoli dell’Africa e dell’Europa la MTA, hanno pregato per la pace in Burundi, hanno ringraziato l’opera della Terza Ausiliare Internazionale in quel paese ed hanno chiesto per tutte le persone che un giorno dovranno pregare davanti a queste Ausiliari. Ci sono stati canti – perfino uno africano -, fotografie, video, evviva..

È stato un momento semplice e al contempo commovente, immaginando le migliaia e migliaia di persone che grazie alle Ausiliari saranno legate con le grazie del Santuario Tabor – la fonte di grazie della Campagna – a quelle del Santuario Originale.

Traduzione: Maria Tedeschi, La Plata, Argentina

Aussendung der Auxiliar für Europa in Santa Maria – unter dem Regenschirm

Bajo una lluvia fuerte: Envío de la Auxiliar para Europa en Santa Maria

Blessing of the Auxiliary for Europe in Santa Maria – umbrellas needed due to the rain!

Aussendung der Auxiliar für Europa in Santa Maria – unter dem Regenschirm

Foto: Gabler © 2009

Álbum de fotos – photo album – Fotoalbum

 


 

Zurück/Back: [Seitenanfang / Top] [letzte Seite / last page] [Homepage]
Impressum © 2009 Schönstatt-Bewegung in Deutschland, PressOffice Schönstatt, all rights reserved, Mail: Editor /Webmaster
Last Update: 10.03.2009