Nachrichten - News - Noticias
 published: 2009-03-13

Da giugno di quest’anno…..Il mondo avrà un ANNO SACERDOTALE!

Con gran gioia si è ricevuto una notizia da Roma

 

Frühling am Heiligtum des Priesterbundes in Schönstatt

Primavera en el Santuario de la Federación de Sacerdotes, en Schoenstatt

Spring at the Shrine of the Federation of Diocesan Priests, Schoenstatt

Frühling am Heiligtum des Priesterbundes in Schönstatt

Foto: K. Fischer © 2009

 

SCHOENSTATT. Con gran gioia abbiamo ricevuto una notizia da Roma: il Papa ha convocato un Anno Sacerdotale, a motivo del 150º anniversario della morte del santo Curato d’Ars, cui proclamerà patrono di tutti i sacerdoti del mondo.

Il tema scelto per l’Anno Sacerdotale è di "Fedeltà di Cristo, fedeltà del sacerdote". È previsto che il Papa apra con una celebrazione di Veglie, il 19 giugno prossimo, solennità del Sacro Cuore di Gesù e Giornata di santità sacerdotale, "in presenza della reliquia del Curato d’Ars, portata dal Vescovo di Belley-Ars", monsignor Guy Claude Bagnard, secondo informa la Santa Sede. La chiusura si celebrerà un anno dopo con un "Incontro Mondiale Sacerdotale" in piazza S. Pietro. L’obiettivo di questo anno è, secondo quanto ha affermato il proprio Papa oggi ai membri della Congregazione per il Clero: "aiutare a percepire ogni volta di più l’importanza del ruolo e la missione del sacerdote nella Chiesa e nella società contemporanea.

La chiusura coincide con un Centenario.

"Dio voglia che possiamo apportare qualcosa della buona esperienza dell’Anno Paolino all’Anno Sacerdotale" ha detto Mons. Peter Wolf, direttore generale dell’Istituto dei Sacerdoti diocesani di Schoenstatt, poco dopo l’annuncio. "Io sto preparando da alcune settimane, un libro sul Centenario del sacerdozio di nostro Padre e Fondatore". Si compiono 100 anni dell’ordinazione di P. Kentenich (8 luglio 2010), proprio immediatamente dopo il festeggiamento a Roma. P. José Luis Correa, assistente spirituale del Gruppo dei Sacerdoti Diocesani in Perú e Cile, ha scritto: "Mi sembra geniale e provvidenzialmente coincidente con il nostro (1910-2010) e con il tema del mio nuovo libro che presto sarà pubblicato: "La paternità sacerdotale. Spirituale ma reale"

Gli schoenstattiani di tutto il mondo immaginano la piazza S. Pietro colma completamente di uomini consacrati a Dio. Immaginano anche P. Giuseppe Kentenich con un enorme sorriso….Quel sorriso che lo ha distinto tutta la sua vita e che mostrerà a tutti coloro che "possano sentire" come un gran motivo il suo centesimo anniversario sacerdotale al servizio della SUA AMATA CHIESA.

Traduzione: Maria Tedeschi, La Plata, Argentina

 


 

Zurück/Back: [Seitenanfang / Top] [letzte Seite / last page] [Homepage]
Impressum © 2009 Schönstatt-Bewegung in Deutschland, PressOffice Schönstatt, all rights reserved, Mail: Editor /Webmaster
Last Update: 27.03.2009