Nachrichten - News - Noticias
 published: 2009-03-31

Dove si apre il cielo

Il pellegrinaggio di pellegrini di lingua spagnola a Schoenstatt

 

Peregrinación de hispano parlantes a Schoenstatt: Procesión del Santuario Original a la Iglesia de Peregrinos

Spanish speaking pilgrimage to Schoenstatt: processing from the Original Shrine to the Pilgrims’ Church

Wallfahrt für spanischprachige Pilger nach Schönstatt: Pilgerweg vom Urheiligtum zur Pilgerkirche

 

Oración en el Santuario Original

Prayer in the Original Shrine

Gebet im Urheiligtum

 
 

Saliendo con la Auxiliar

Setting out with the Auxiliary

Aufbruch mit der Auxiliar

 
 

Los niños con sus banderitas

The children with their little flags

Die Kinder mit ihren Fähnchen

 
 

Santa Misa

Holy Mass

Heilige Messe

 
 

Dos monaguillos orgullosos

Two proud mass servers

Zwei stolze Messdiener

 

Prédica: P. Ángel Strada

Sermon: Fr. Ángel Strada

Predigt: P. Ángel Strada

Fotos: K. Fischer © 2009

 

 

 

SCHOENSTATT, mkf. "Tutti noi abbiamo luoghi mariani, luoghi di pellegrinaggio mariana nei nostri paesi: Guadalupe, Maipù, Caáucupé, Luján, Aparecida….molte volte legati alla storia dei nostri paesi", ha affermato Padre Angel Strada nella Messa che ha chiuso il giorno di pellegrinaggio per le persone di lingua spagnola che vivono in Germania, e che per la prima volta si è celebrata a Schoenstatt. Ci siamo recati in pellegrinaggio a ciascuno di questi luoghi per chiedere una grazia speciale alla Madre; la grazia che abbiamo chiesto qui a Schoenstatt è la grazia di somigliarci a Lei, di vivere le virtù di Maria, che sono le virtù del Vangelo.

Erano dai 140 ai 150 i pellegrini presenti il giorno del pellegrinaggio a Schoenstatt, tra loro molti bambini e giovani provenienti dalla Spagna e da quasi tutti i paesi dell’America Latina e dai Caraibi, ma nella maggioranza appartenenti a comunità cattoliche di lingua spagnola residenti a Francoforte, Bonn e Colonia. Per tutti loro era la prima visita a Schoenstatt, ma probabilmente non l’ultima.. "Sembrava che aspettassero qualcosa di spirituale come questo", commentava Suor Johanna Maria Helmich, Assistente spirituale Nazionale della Campagna della Madonna Pellegrina in Germania. La Centrale di Pellegrini tedesca, il Segretariato Internazionale e le Assistenti spirituali della Campagna e le coppie dell’Istituto delle Famiglie di Schoenstatt di lingua spagnola in Germania avevano unito tutte le loro forze per partecipare a questo pellegrinaggio.

Si è iniziato il mattino con una conferenza nella Casa Padre Kentenich, seguita da una processione alla Chiesa dell’Adorazione, dove hanno pregato per tutti i paesi presenti. Dopo il pranzo e un momento di riposo, fare shopping (tanto importante nei pellegrinaggi!), pregare e apprendere qualcosa della fondazione di Schoenstatt, tutti si sono recati al Santuario Originale, quel luogo dove il cielo si è aperto l’ora del sì della Madonna al messaggio dell’angelo nell’annunciazione. Ciascuno ha ricevuto una candela, e tutti sono stati invitati a recarsi in pellegrinaggio alla Chiesa dell’Adorazione. I bambini con le loro bandierine erano in testa – e nell’emozione generale l’Ausiliare per l’Europa, portata da due dei pellegrini, che ha dovuto camminare voltando le spalle tutta la strada…ma nonostante così, era presente!.

C’era l’atmosfera del primo incontro con Schoenstatt, con la Madonna Pellegrina, con il Santuario, ma un primo incontro promettente!

Il cielo aperto

"Il cielo si è aperto per non chiudersi mai più, nella passione, nella morte e resurrezione di Gesù tra noi: questo è quanto ricordiamo in questo tempo di Quaresima e celebreremo tra due settimane a Pasqua", ha detto P. Angel Strada nella predica, riferendosi alla lettura domenicale. In realtà il cielo già era aperto molti anni prima del momento: in cui la Madonna ha ascoltato l’angelo e dato il suo sì, accettando liberamente questa gran missione che Dio le affidava. D’allora Gesù vive tra noi..

A Schoenstatt abbiamo chiesto alla Madonna la grazia di somigliare a Lei, che ha amato Dio come nessuno. In ogni istante ci possiamo dirigere a Lei, in qualsiasi lingua, perché Lei comprende tutti, come una madre che sempre capisce il linguaggio del figlio. "A Schoenstatt", ha spiegato Padre Angel", "lo chiamiamo Vivere nell’Alleanza d’Amore con Maria, e tutto questo significa che lei vive unita a me, ed io a Lei. Ella ci fa essere più discepoli e più missionari di Gesù".

La pietà popolare….

Prima della benedizione, si è vissuta una commovente manifestazione popolare. Appena si sono udite le parole di P. Angel Strada "voi sicuramente avete nelle vostre borse molti oggetti religiosi, comprati oggi..," si sono aperte le borse di tutti e sono apparse un’infinità di pacchettini di carta…Ma prima dell’affermazione "lasciateli dove si trovano, la benedizione giunge anche dentro le vostre borse"…...tutti si sono diretti in un pellegrinaggio spontaneo all’altare, dove hanno depositato i loro rosari, le loro medaglie, e immagini…Affinché nulla assolutamente nulla restasse senza ricevere anche una sola goccia di acqua benedetta!

"Ritorneremo e porteremo più gente", è stata la promessa con la quale si sono congedati i pellegrini da Schoenstatt…

Per tutti coloro che vogliono visitare Schoenstatt

  • Tutte le domeniche alle 16,30 si celebra la Messa in castigliano nella Cappella della Casa Sonnenau
  • Tutti i sabati alle 17,30 si recita il Santo Rosario in castigliano e portoghese nel Santuario Originale.
  • La libreria nella "Missionhaus" delle Sorelle di Maria sul Monte Schoenstatt offre libri in castigliano ed anche si possono trovare nell’Ufficio Stampa.
  • Le Sorelle del Segretariato Internazionale per i pellegrini di lingua spagnola " offrono tour di Schoenstatt. Per favore comunicatevi prima di ritirarvi: Schoenstatt.international,esp@s-ms.org
  • Vi potete comunicare in castigliano (o portoghese) nella Casa Sonneck – Segretariato Internazionale, PressOffice, e in varie delle case Centrali degli Istituti Secolari di Schoenstatt, la Casa dei Padri di Schoenstatt, la Casa delle Sorelle di Maria, la Casa dell’Istituto Nostra Signora di Schoenstatt,Casa Marienau
  • Video del giorno del pellegrinaggio e della Messa: www.schoenstatt-tv.de

Sostenere: www.schoenstatt.de

 


 

Zurück/Back: [Seitenanfang / Top] [letzte Seite / last page] [Homepage]
Impressum © 2009 Schönstatt-Bewegung in Deutschland, PressOffice Schönstatt, all rights reserved, Mail: Editor /Webmaster
Last Update: 03.04.2009