Nachrichten - News - Noticias
 published: 2009-02-27

Dio mio, che bello vedere Tua Madre nel Santuario Originale!

Intorno al Santuario Originale: il Rosario internazionale in Schoenstatt-tv.de, il commiato del "Dream Team 2014"

 

Zurückgekehrt in ihre Länder: die Helfer der Konferenz 2014

Volvieron a sus países: los voluntarios de la Conferencia 2014

They returned to their countries – with a mission: the volunteers of the Conference 2014

Zurückgekehrt in ihre Länder: die Helfer der Konferenz 2014

Foto: Cássio Leal © 2009

 

SCHOENSTATT, mkf. "Che emozione, quando abbiamo cominciato a vedere il Santuario in Schoenstatt-tv.de, e le persone…e il cuore scoppia, nonostante non si sentisse niente, mi sembrava udire qualcosa e finalmente una voce lontana…. ma quasi niente, e poi l’immagine è rimasta immobile. Io sono rimasta guardando quella Madre che ci tiene imprigionati! E quel Gesù esposto quanta gioia ci dava! Mi sono unita al Padre come una piccola alunna, in quel bel luogo consacrandomi alla Madre. Cecilia, una missionaria amica, era collegata a Villa General Belgrano!", è stato un commento arrivato da Goya, Argentina, alcuni minuti dopo il Rosario nel Santuario Originale.

Non c’è bisogno di aggiungere niente di più a quello che significa Schoenstatt-tv.de. La trasmissione in diretto del Rosario Internazionale nel Santuario Originale, sabato scorso, è stata in tutta la sua semplicità un regalo per tanti. Il rosario si è pregato specialmente in ringraziamento per la Conferenza 2014. Sono stati presenti giovani dal Cile e dall’Argentina, che hanno offerto una settimana del loro "Periodo a Schoenstatt" per aiutare nella Conferenza 2014 – "la settimana migliore di tutto il soggiorno", ha commentato Camilla. "È stato un privilegio che hanno avuto molti quel pomeriggio nel Santuario Originale, grazie a www.schoenstatt-tv.de. Hanno partecipato anche giovani del Paraguay, dell’Ungheria e della Germania in visita a Schoenstatt.

È stata l’ultima fine settimana a Schoenstatt per i giovani dell’equipe dei servitori, dopo due mesi a Schoenstatt, il 25 febbraio sono ritornati ai loro rispettivi paesi – "come messaggeri della Conferenza 2014".

Da Schoenstatt.de e Schoenstatt-tv.de continuiamo sforzandoci, affinché tutti possano sentirsi presenti – e rappresentati – nel luogo di grazie, il Santuario Originale.

Traduzione: Maria Tedeschi, La Plata, Argentina

 


 

Zurück/Back: [Seitenanfang / Top] [letzte Seite / last page] [Homepage]
Impressum © 2009 Schönstatt-Bewegung in Deutschland, PressOffice Schönstatt, all rights reserved, Mail: Editor /Webmaster
Last Update: 03.03.2009