Nachrichten - News - Noticias
 published: 2009-01-14

A pochi mesi dall’ordinazione sacerdotale di Padre Kentenich

Per un nuovo "Miracolo della Notte di Natale"

 

Die Arbeit des Jahres für ein neues “Wunder der Heiligen Nacht”

Ofreciendo el trabajo del año para un nuevo Milagro de la Nochebuena

Offering the year’s work for a new miracle of the Holy Night

Die Arbeit des Jahres für ein neues “Wunder der Heiligen Nacht”

 

Im Heiligtum von Ciudad del Este

En el Santuario de Ciudad del Este

In the Shrine in Ciudad del Este

Im Heiligtum von Ciudad del Este

 
Jede Mutter schrieb einen “Christkindbrief” und gab ihn dem Jesuskind in die Hand  

Entregando una carta al Niño Jesús

Each mother wrote a letter to Jesus and gave it to him

Jede Mutter schrieb einen “Christkindbrief” und gab ihn dem Jesuskind in die Hand

 
Gnadenkapital  

Capital de gracias

Capital of grace

Gnadenkapital

Fotos: Cabral © 2009

 
   

PARAGUAY. Anna Cristina Lasalle Cabral. Alcuni membri della Famiglia di Ciudad del Este si sono riuniti il 24 dicembre nel Santuario come l’anno scorso.

Erano circa le 9 del mattino, quando si è iniziato l’Incontro organizzato dal Gruppo delle Madri. Gloria Ruiz Diaz, la capogruppo, ha ricordato la lettera che Suor Mariengrad aveva scritto a Gesù Bambino nel Natale del 1941. E ha invitato ciascuno dei presenti a scrivere la propria lettera, volendo imitare la petizione implorata tanti anni fa. Questa volta anche il nostro desiderio è che avvenga un "Miracolo della Notte di Natale": la canonizzazione del nostro Padre Fondatore. Offriamo, perciò, il lavoro di autoeducazione di tutto l’anno trascorso; il Capitale di Grazie che abbiamo consegnato di giorno in giorno.

Al suono della chitarra suonata da Adriana Pérez, della GF e dalle voci di tutti noi ci siamo avvicinati ad uno a uno a depositare la nostra lettera a Gesù Bambino, cercando di fare "soave violenza", affinché a nostro Padre sia concesso l’onore degli altari. L’emozione era tanta. La corrente del Giardino di Maria continua viva e così la sentiamo.

Quest’anno eravamo più numerosi dell’anno scorso. Crediamo che il numero di letterine chiedendo di un nuovo miracolo della Notte di Natale, andrà aumentando di anno in anno. Anche allora erano state poche le Sorelle che avevano cominciato questa corrente e il miracolo avvenne nel 1945. Tante persone di più sono state quelle che hanno dato tutto di loro stesse per un secondo miracolo della Notte di Natale del 1965, avvenuto il 24 dicembre 1965, quando il Padre ha celebrato l’Eucaristia nel Santuario Originale dopo 14 anni d’esilio.

E oggi a pochi mesi dal centenario dell’ordinazione sacerdotale di P. Kentenich, in cammino verso il centenario dell’Alleanza d’Amore del Fondatore e i congregati, raddoppieremo gli sforzi per trasformare i nostri cuori in un "fiorente Giardino di Maria". e perché avvenga un nuovo Miracolo della Notte di Natale.

Traduzione: Maria Tedeschi, La Plata, Argentina

 


 

Zurück/Back: [Seitenanfang / Top] [letzte Seite / last page] [Homepage]
Impressum © 2008 Schönstatt-Bewegung in Deutschland, PressOffice Schönstatt, all rights reserved, Mail: Editor /Webmaster
Last Update: 23.01.2009