Nachrichten - News - Noticias
 published: 2009-01-21

Itinerari dello Spirito

Una fiera a Roma e la Conferenza 2014

 

Schönstatt-Heiligtum in Belmonte, Rom

El Santuario de Belmonte, Roma

The Schoenstatt Shrine in Belmonte, Rome

Schönstatt-Heiligtum in Belmonte, Rom

 

Expo: Pilgerwege

Expo: Itinerarios del Espiritu

Expo: Journeys of the Spirit

Expo: Pilgerwege

 
ORP: hier wird alles f ür die Rompilger organisiert  

ORP: todo para los peregrinos a Roma

ORP: organizing everything for the Rome pilgrims

ORP: hier wird alles für die Rompilger organisiert

 
Stand der Pilgerwege nach Loreto  

Caminos a Loreto…

For Loreto pilgrims

Stand der Pilgerwege nach Loreto

 
Eine Pilgeragentur  

Agencia

Agency

Eine Pilgeragentur

Fotos: Francisco Nuño © 2009

 
   

ROMA, Francesco Nuño. Mio figlio Giorgio e mio nipote Michele, suo figlio, stanno preparando un pellegrinaggio in bicicletta dalla Cattedrale di Colonia (Germania) fino a Santiago di Compostella in Galicia Spagna per il prossimo mese di luglio. Un mese di pellegrinaggi per le strade di Santiago di mezza Europa. Questo motivo ha destado la mia attenzione su un’evento che abbiamo tenuto a Roma durante gli ultimi giorni e mi sono proposto parteciparvi. Nel recinto della Fiera di Roma si è celebrata un’esposizione e un Festival internazionali dedicati a promuovere gli "itinerari dello Spirito": Journey of thr spirit Festival.

L’Opera Romana ha organizzato sotto il motto "Canta e Cammmina" di Sant’Agostino questa presentazione, in cui si sono mostrate una quantità d’iniziative religioso-culturali in Italia, in Europa e in altri paesi con il motivo dei pellegrinaggi e i viaggi religiosi, che attualmente tanto s’intraprendono.

A cinque anni dal 2014

La così chiamata "Conferenza 2014", che si terrà a Schoenstatt ai primi di febbraio, mi ha incoraggiato a conoscere anche l’offerta di questa presentazione professionale e specializzata. Siamo sicuri che saranno migliaia i pellegrini che nell’anno 2014 visiteranno Schoenstatt e Roma, per ringraziare e dare testimonianza del gran dono ricevuto con la fondazione del nostro Movimento, e per lasciarsi inviare dal Santo Padre ad una nuova evangelizzazione del nuovo millennio attraverso i Santuari di Schoenstatt e delle grazie dell’Alleanza d’Amore con Maria . Daremo in questo contesto alcune indicazioni pratiche per il nostro possibile pellegrinaggio a Roma.

In pellegrinaggio a Roma

L’Opera pellegrinaggi è un’istituzione della Chiesa a Roma che promuove ed organizza pastorali e tecnicamente pellegrinaggi ai Santuari di Lourdes, di Fatima, di Santiago di Compostella, di Czestochova e alla Terra Santa, e che offre anche servizi d’accoglienza ai pellegrini a Roma e in Italia, ed assistenza ad itinerari religioso-culturali che organizzano le parrocchie, le diocesi, gli istituti religiosi ed altri enti pubblici ed associazioni d’Italia e straniere. L’Opera offriva in un immenso stand della Fiera, assistenza e documentazione ai visitatori e curiosi.

C’è un’altra entità in Vaticano che si dedica all’accoglienza dei pellegrini che arrivano a Roma . Si tratta della "Peregrinatio ad Petri Sedem A. P. S.A". Un organismo del Patrimonio della Sede Apostolica a disposizione dei pellegrini per tutti gli eventi, specialmente udienze generali, Incontri, congressi, canonizzazioni, e altre celebrazioni religiose e visite nella Città del Vaticano e intorno alla Roma Cristiana. È un indirizzo utile e obbligatorio per ottenere i biglietti d’entrata alle celebrazioni liturgiche in San Pietro e in tutte le Chiese di Roma e per le udienze generali del Santo Padre. Assicura l’ospitalità dei pellegrini soprattutto in Istituti e Case Religiose della Città Eterna e offre anche assistenza spirituale e pastorale nelle visite ai luoghi santi fecondati dal sangue degli apostoli Pietro e Paolo e dagli altri martiri della nostra Chiesa.

Percorrere le vie della fede.

Mi ha sorpreso la gran quantità di offerte di "percorsi" e di turismo religioso raccolta nell’esposizione. Diverse entità di vari paesi d’Europa e d’America offrono informazioni ed incoraggiano le persone interessate a percorrere nelle loro terre le "vie dello Spirito" che vi sono. Innanzi tutto si tratta delle grandi "strade" europee, come la via che conduce a Santiago, la via Francigene, di Canterbury a Roma, e le strade che attraversando l’Europa conducono i pellegrini ai porti italiani per arrivare fino a Gerusalemme e alla Terra Santa. Ma sono ancora di più le innumerevoli strade, che incoraggiano a percorrere a piedi o in bicicletta numerosi luoghi della nostra fede cristiana.

Voglio menzionare, come dimostrazione di quanto detto ed anche come esempio dell’’iniziativa dei suoi organizzatori, le offerte di paesi tanto distanti come la Polonia, l’Ungheria e il Brasile. Nello Stato brasiliano di Rio Grande do Sul, al confine con l’Argentina e il Paraguay, c’è un tesoro di valore storico che si è scoperto e si offre ai pellegrini: le "Reducciones Gesujiticas" (Villaggi Guarani) sorti con le Missioni. Gesuitiche. L’informazione ci dice che visitare la regione è come ritornare a quel tempo e rendersi conto del gran coraggio dei Gesuiti, che in nome della fede, sono stati capaci di creare il primo Stato dell’America Latina. La strada porta a Santuari, a Chiese e a sentieri che sono la testimonianza di quest’organizzazione.

Più vicino a Roma, in Polonia ad esempio, si va in pellegrinaggio per le strade di Swietokryside visitando il Santuario della reliquia della Santa Croce (Swiety Krzy<) ed altri 22 Santuari mariani e chiese dedicate alla Madre di Dio, Maria Santissima. L’Ungheria, un’altra piccola nazione europea promuove la Via Sancti Martini", itinerario religioso culturale che partendo da Szombathely in Ungheria, città natale del vescovo Martin, attraversa la Slovenia fino ad arrivare, dopo 1800 Km. alla città di Tours in Francia, conosciuta sede episcopale del Vescovo San Martin.

Qui in Italia abbiamo una gran quantità di luoghi santi, abbadie, monasteri e conventi,"vie dello spirito" ed altre vie religiose culturali. I nomi di Loreto, Pompei Assisi, Padova, San Giovanni Rotondo (Padre Po), Subiaco, Monoppello sono conosciuti in tutto il mondo e attirano a migliaia e migliaia di pellegrini di tutti i paesi e le razze. La strada delle abbadie, da Subiaco a Montecassino, le variate strade dei Santuari in diverse regioni italiane, i percorsi mariani,, tutto invita a scoprire di nuovo il significato e il valore della devozione mariana mediante le esperienze con altre persone e mediante il messaggio di tanti e tanti monumenti artistici che popolano le vie europee della fede.

Da Santuario a Santuario

Al percorrere i corridoi dei diversi padiglioni della Fiera di Roma e al contemplare i mezzi di promozione delle vie dello Spirito che vi erano esposti, ho immaginato le innumerevoli vie dello Spirito a disposizione degli schoenstattiani e dei loro amici: quasi duecento Santuari della MTA in tutto il mondo con migliaia di Santuari Domestici intorno ai primi e con milioni (si può già parlare di milioni?) di Madonne Pellegrine in tutto il mondo. Una rete unica nel mondo, creata e sostenuta dalla forza dello Spirito e la collaborazione di tante e tante persone che vivono nella forza dell’Alleanza d’Amore con Maria nel Santuario di Schoenstatt.

Mentre ritornavamo al nostro Santuario Matri Ecclesiae di Belmonte attraverso le strade romane bagnate e rovinate dalle abbondanti piogge di quest’inverno italiano che non vuole finire, ho immaginato nell’orizzonte del 2014 una Presentazione e Festival internazionali promovendo le "vie dello spirito" che il nostro amore per Maria ha costruito negli ultimi cento anni di storia di Schoenstatt, e ho visto anche davanti a me un’entità che a somiglianza dell’Opera romana Pellegrinaggi o della Peregrinatio ad Petri Sedem, promuoverà, accoglierà e organizzerà i pellegrini che arriveranno in Europa dai Santuari della MTA di tutto il mondo.

Traduzione: Maria Tedeschi, La Plata, Argentina

 


 

Zurück/Back: [Seitenanfang / Top] [letzte Seite / last page] [Homepage]
Impressum © 2008 Schönstatt-Bewegung in Deutschland, PressOffice Schönstatt, all rights reserved, Mail: Editor /Webmaster
Last Update: 27.01.2009