Nachrichten - News - Noticias
 published: 2008-07-29

Da un 18 all’altro – uniti al Santuario Originale

Un rosario nell’Edicola di Adolfo Gonzáles Chaves, Argentina

 

Bündnistag in Adolfo Gonzáles Chaves, Argentinien: Rosenkranz in der Kapelle Heilige Familie

Dia 18 en Adolfo Gonzáles Chaves, Argentina: rosario en la Capilla Sagrada Familia

Covenant Day in Adolfo Gonz áles Chaves, Argentina: rosary in the Holy Family Chapel

Bündnistag in Adolfo Gonzáles Chaves, Argentinien: Rosenkranz in der Kapelle Heilige Familie

 

MTA-Bild, von einem lokalen Künstler gemalt

Imagen de la MTA, pintado por un artista local

MTA picture, painted by a local artist

MTA-Bild, von einem lokalen Künstler gemalt

 
Auf dem Weg zur Bündnisfeier  

Entrando...

Entering the chapel

Auf dem Weg zur Bündnisfeier

Fotos: Goytiño © 2008

 
   

ARGENTINA, Antonia Goytino.Mejias. In Schoenstatt si vive da un 18 all’altro 18 del mese…uniti dalle Edicole e dai Santuari filiali al Santuario Originale. Così si è vissuto tra il 18 giugno e il 18 luglio nella località di Adolfo Gonzáles Chaves, nella provincia di Buenos Aires.

Il 18 giugno scorso si è pregato implorando la pace per l’Argentina nella Cappella Sacra Famiglia di Adolfo Gonzáles, dove c’è un quadro della Madre dipinto da Nestor Yannicari, marito di Mirta, una missionaria.

Il 18 luglio il Santo Rosario si è recitato nell’Edicola della Madre ringraziando tutte le grazie che Ella ci concede, principalmente nel conflitto tra gli agricoltori e il governo, che pare in via di soluzione.

Si sono uniti tutti spiritualmente al Santuario Originale, in un pomeriggio di sole ma freddo.

Traduzione: Maria Tedeschi, La Plata, Argentina

 



 

Zurück/Back: [Seitenanfang / Top] [letzte Seite / last page] [Homepage]
Impressum © 2008 Schönstatt-Bewegung in Deutschland, PressOffice Schönstatt, all rights reserved, Mail: Editor /Webmaster
Last Update: 01.08.2008