Nachrichten - News - Noticias
 published: 2008-05-27

Passi verso la pace

Dopo il pellegrinaggio a Kamenge sono cominciate le trattative per ottenere il cessare delle ostilità in Burundi

 
Schritte zum Frieden

Pasos hacia la paz

Steps towards peace

Schritte zum Frieden

 

Nichts ohne uns: die Wallfahrt nach Kamenge

Nada sin nosotros: la peregrinación a Kamenge

Nothing without us: the pilgrimage to Kamenge

Nichts ohne uns: die Wallfahrt nach Kamenge

 
Nichts ohne dich: Ende der gewaltsamen Auseinandersetzungen eine Woche danach  

Nada sin ti: cese de las hostilidades

Nothing without you: cease fire one week after the pilgrimage

Nichts ohne dich: Ende der gewaltsamen Auseinandersetzungen eine Woche danach

Fotos: Maruhukiro © 2008

 
   

BURUNDI, P.Deogratias Maruhukiro. Quando lo scorso 27 maggio è apparso in schoenstatt.de l’articolo riguardante il pellegrinaggio per la pace tenuto il 18, la Famiglia di Schoenstatt burundese già poteva ringraziare i frutti preziosi di quel pellegrinaggio.

Il 22 maggio dopo la Santa Messa del Corpus Christi, il Nunzio Apostolico – che aveva mandato solennemente l’Ausiliare per la sua missione di pace l’8 dicembre dell’anno scorso – ha visitato il Monte Sion Gikungu. Lunedì 26 maggio, una settimana dopo il pellegrinaggio, si è giunto ad un accordo tra il governo e il movimento ribelle Palipehutu, per ottenere il cessare delle ostilità. Lo stesso giorno si è celebrata una Santa Messa di ringraziamento. Il capo dei ribelli si recherà a Bujunbura questo venerdì 30 maggio. Sarà un passo molto grande verso la pace.

Si terrà un pellegrinaggio la domenica 1º di giugno per chiudere il mese di Maria.

Parteciperanno tutti i movimenti con il Vescovo. La Santa Messa, momento culminante del pellegrinaggio, si celebrerà in ringraziamento per quanto si è ottenuto. Come ogni anno si camminerà con molti giovani da un punto a due chilometri dal Monte Sion, naturalmente con l’Ausiliare.

L’Ausiliare Internazionale andrà in pellegrinaggio al Santuario di Isingiro, per la Tanzania, dal 2 al 9 giugno. Poi il 21 e il 22 giugno andrà al centro del paese, all’archidiocesi di Gitega. I primi di luglio dal 4 fino al 6, l’Ausiliare andrà in pellegrinaggio per la Repubblica del Ruanda. Passerà per Kibeho, un luogo dove è apparsa la Madonna, e seguirà fino alla diocesi di Butare. Il Vescovo di Butare ha scritto che aspettano con ansia quel giorno.

Per tutti questi pellegrinaggi, chiedono preghiere ed apporti al Capitale di Grazie.

Traduzione: Maria Tedeschi, La Plata, Argentina

 



 

Zurück/Back: [Seitenanfang / Top] [letzte Seite / last page] [Homepage]
Impressum © 2008 Schönstatt-Bewegung in Deutschland, PressOffice Schönstatt, all rights reserved, Mail: Editor /Webmaster
Last Update: 03.06.2008