Nachrichten - News - Noticias
 published: 2007-06-15

Un’esperienza indimenticabile

La processione del Corpus Christi a Schoenstatt

 

Fronleichnamsprozession in Schönstatt: Abschluss vor der Anbetungskirche

Procesión de Corpus Christi en Schoenstatt: Cierre frente de la Iglesia de Adoración

Corpus Christi procession in Schoenstatt: Closing in front of the Adoration Church

Fronleichnamsprozession in Schönstatt: Abschluss vor der Anbetungskirche

 

Wie immer waren sehr viele Priester und Schwestern dabei

Como siempre, participaron muchisimos sacerdotes y hermanas

Like always, there were many priests and sisters participating

Wie immer waren sehr viele Priester und Schwestern dabei

 
Die Blumenteppiche sind die große Attraktion  

Las carpetas de flores atraen a muchos

The flower carpets attract many

Die Blumenteppiche sind die große Attraktion

Fotos: Scherer © 2007

 

 

 

SCHOENSTATT. "È stata per noi un’esperienza indimenticabile", ha detto Raul Meunier, da Santiago del Cile, il giorno dopo la processione del Corpus Christi a Schoenstatt. Raul Meunier è arrivato a Schoenstatt con un collega, strada facendo ad una fiera a Dusseldorf, ed ha potuto partecipare alla processione del Corpus Christi. "È stato un grand’onore per me portare la bandiera del Cile".

Le innumerevoli Sorelle di Maria – non aveva mai visto tante suore insieme nella sua vita! – sacerdoti, tappeti di fiori, tutto il contorno è stato la sua meravigliosa esperienza di questa celebrazione, che tutti gli anni si tiene a Schoenstatt la domenica seguente alla festa del Corpus Christi, che in Germania si celebra il giovedì dopo la domenica della Santissima Trinità.

Selma Cammarota e suo marito, residenti a San Paolo, Brasile, sono venuti a Schoenstatt espressamente per la processione del Corpus Christi. Da quando essa ha visitato Schoenstatt per la prima volta alcuni anni fa con un pellegrinaggio del Brasile, il suo sogno era ritornare in quella data. Come tutti gli anni, si è offerto la possibilità di aiutare durante la vigilia a preparare i tappeti di fiori. E perciò anche alcune famiglie viaggiano tutti gli anni per cooperare, "semplicemente perché a loro piace farlo"

La domenica anche il buon tempo ha collaborato, affinché Gesù, nel sacramento dell’Eucaristia, fosse trasportato sui tappeti di fiori per il Monte Schoenstatt, accompagnato da varie centinaia di persone.

Traduzione: Maria Tedeschi, La Plata, Argentina

 

Zurück/Back: [Seitenanfang / Top] [letzte Seite / last page] [Homepage]

Last Update: 28.06.2007 Mail: Editor /Webmaster
© 2007 Schönstatt-Bewegung in Deutschland, PressOffice Schönstatt, hbre, All rights reserved, Impressum